Archivi categoria: fatti

The Beatles_quando mainstream è bello #2

Sere fa, prima che l’allarmismo del sindaco di tutti i baresi trasformasse casa mia nell’armadio e la statale 100 in Narnia innevata, prima che padreh si trasformasse in Boromir, restio ad attraversare il passo di Caradhras, prima, in pratica, che mi … Continua a leggere

Pubblicato in fatti | Lascia un commento

porci con le ali

Ero a pranzo con un ometto, uno dei più rispettosi che abbia mai conosciuto. Un giovane e raro esemplare di maschio riflessivo (discuteremo altrove se tutto questo riflettere giovi alle dinamiche uomo-donna). Pranzavamo beatamente all’ombra di un albero decisamente urbano … Continua a leggere

Pubblicato in fatti, labbari | Contrassegnato , , , | 1 commento

Lettera aperta ai dilettanti dello stalking: prima parte

Caro stalker alle prime armi, a te è diretta questa missiva, le mie parole del primo meriggio, nella delicata fase della digestione del pranzo di sabbath: riso e patate, involtini arrostiti e frutta. Puoi immaginare la mia insoddisfazione. Già la … Continua a leggere

Pubblicato in fatti | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Radical chic(k)

Le mirabolanti avventure dei Polletti radical Radical-chic non è solo una parola, la cui creazione è dovuta ad un giornalista americano, Tom Wolfe, per definire certa gentaglia di derivazione fortemente borghese raccolta attorno ad uno spettacolo teatrale messo in scena … Continua a leggere

Pubblicato in fatti, labbari | 4 commenti

perché per me non vanno bene neanche le liste del Deboscio

Tutti conosciamo le sputtanatissime liste del Deboscio (donne da non frequentare/uomini da non frequentare). Nordicamente spocchiose e abbastanza qualunquiste, a tratti cafone. Ma tant’è. Tant’è che a me quelle categorie non solo fanno ridere, ma non bastano. Ed ecco a … Continua a leggere

Pubblicato in fatti | 1 commento

Il teorema dei 60 giorni

ovvero: come perdere ogni fiducia in se stessi e cercare di farne una legge. Dati un soggetto femminile che chiameremo Me, 4 relazioni che denominiamo per comodità 1, 2, 3, 4 con 4 individui maschi che chiameremo a, b, c, … Continua a leggere

Pubblicato in fatti | 3 commenti