perché per me non vanno bene neanche le liste del Deboscio

Tutti conosciamo le sputtanatissime liste del Deboscio (donne da non frequentare/uomini da non frequentare). Nordicamente spocchiose e abbastanza qualunquiste, a tratti cafone. Ma tant’è.

Tant’è che a me quelle categorie non solo fanno ridere, ma non bastano.

Ed ecco a voi il mio aggiornato e snob (sinenobilitatis?) ELENCO (ecchisene) “io con te non ci esco, e se è già successo una volta: mi sono sbagliata”.

  • Se i tuoi pantaloni vanno oltre il blu e le tue scarpe sono mocassini o Hogan (con o senza rialz0)
  • Se hai un Suv, e vivi in una città di mare: dislivello 6 m SLM
  • Se lavori in banca e ti entusiasma vendere debiti ai poracci, e ti compiaci delle pacche sulla spalla del direttore vendite
  • Se sei laureato in Giurisprudenza perché papà è un grande avvocato
  • Se porti la catenina con Padre Pio
  • Se pensi che chi si fa le canne è un drogato ma voti comunque un cocainomane sessuomane
  • Se adori ADORI Kundera (“mi ha cambiato la vita”) ma non sai chi sia, ad esempio, Safran Foer (questa è da spocchia, ma sono molto selettiva)
  • Se usi solo polo Lacoste e fai le lampade perché “è come se sono appena andato in barca”
  • Se passi le nottate intere a giocare a Poker online o a discutere di fantacalcio
  • Se mi parli di tua mamma o della tua ex per più di 10 minuti  e di quanto siano entrambe delle grandissime brave donne
  • Se mi paragoni ad ognuna delle tue ex
  • Se ti piace Fabio Volo, se piangi ascoltando Ligabue, se veneri Vasco Rossi
  • Se vai in discoteca/club ogni venerdì ed ogni sabato e “le dancehall sono da robbosi”
  • Se mi chiedi se sono di sinistra e poi inizi a parlare del Pd (il Pd non è sinistra)
  • Se ti lamenti dei marciapiedi e degli autobus lenti con me solo perché ho fatto di striscio una campagna elettorale (da volontaria)
  • Se ti ritieni intenditore di cinema perché schifi i Vanzina e hai visto tutti i capitoli di Spiderman, Matrix e il Signore degli Anelli
  • Se non ti siedi per terra
  • Se non bevi Peroni
  • Se vuoi assolutamente uscire di sabato sera e l’aperitivo la domenica
Annunci

Informazioni su mursie

Quando avevo vent'anni credevo che mi sarei salvata. Nei propilei dei trenta mi sono resa conto che sta andando tutto bene. E che uso parole come propilei senza provare vergogna alcuna.
Questa voce è stata pubblicata in fatti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a perché per me non vanno bene neanche le liste del Deboscio

  1. Dario Zizou Romano ha detto:

    Parlavi per caso di me? ahahahhahaha
    Come non darti ragione… :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...