squilibri

L’altro giorno si parlava di mancanze, vuoti, crateri, squilibri. E si pensava che se si è sbilanciati da una parte, sarebbe il caso di sporgersi nell’altro senso. Un po’ come si fa per far rollare una nave, avanti e dietro trasversalmente, tutti insieme. Per non far salire i pirati sulle fiancate, per evitare attacchi.

Io a questa conclusione ci sto arrivando piano piano: per difenderci, dobbiamo sbilanciarci?

 

Annunci

Informazioni su mursie

Quando avevo vent'anni credevo che mi sarei salvata. Nei propilei dei trenta mi sono resa conto che sta andando tutto bene. E che uso parole come propilei senza provare vergogna alcuna.
Questa voce è stata pubblicata in farfalle, zittizittipianopiano e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a squilibri

  1. il topo di prima ha detto:

    che poi in fondo non ha neanche tanto senso,chiedersi come si fa…quelle poche volte che succede, succede “per caso” ( def. caso= inconscio collettivo???)

  2. mursie ha detto:

    I topi dovrebbero smetterla di rosicchiare la mia coscienza…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...