la mamma di Dario Brunori diceva sempre

(estratto dell’intervista di Massimo Vitali a Dario Brunori, l’intervista completa è su rockit. cioè, al link in fondo al post.)

Per te a cosa serve l’amore che prima c’era, dopo non c’è più, però forse c’è ancora? Forse a confondere le idee? Oppure solo a scrivere belle canzoni? Quindi le donne che ci lasciano lo fanno per la nostra creatività artistica? 
La risposta è assolutamente sì. Le donne lo fanno proprio con queste intenzioni: non è che vogliano provocare sofferenza per niente, non cercano una sofferenza fine a se stessa, le donne cercano proprio una sofferenza a scopo creativo. Quando sanno che questa sofferenza è in grado di produrre arte, allora ti lasciano. 
Anche il tradimento, in questo senso, è visto dalla donna come un evento costruttivo. Mentre noi lo facciamo a scopo egoistico, loro lo fanno sempre a scopo altruistico, e quindi – e così provo a conquistarmi il pubblico femminile – noi uomini siamo egoisti, mentre le donne, anche quando ci sembrano spregevoli e crudeli nei nostri confronti, lo fanno solo per il nostro bene: mia madre diceva sempre che chi ti vuole bene ti fa piangere, chi ti vuole male ti fa ridere.

vai all’intervista completa

Annunci

Informazioni su mursie

Quando avevo vent'anni credevo che mi sarei salvata. Nei propilei dei trenta mi sono resa conto che sta andando tutto bene. E che uso parole come propilei senza provare vergogna alcuna.
Questa voce è stata pubblicata in stimoli esterni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...