prima o poi, faccio coming out

Sono giunta al punto di quasi saturazione, al prossimo episodio prendo coraggio, mi siedo davanti a questa bella pagina bianca e digito tutta la storia, da principio.

Con relativa assunzione di responsabilità. Tutto purché questa dannata storiaccia abbia fine. Purché si smetta di pasteggiare con vino rosso e cazzi miei.

Non mi ricordo chi l’ha detto ma ha ragione: il modo migliore perché si smetta di inventare, è dare loro la verità, fanculo la privacy (questo lo aggiungo io, che sono volgarotta nei modi, si sa).

Annunci

Informazioni su mursie

Quando avevo vent'anni credevo che mi sarei salvata. Nei propilei dei trenta mi sono resa conto che sta andando tutto bene. E che uso parole come propilei senza provare vergogna alcuna.
Questa voce è stata pubblicata in fatti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...