dannato fine settimana #1

Mi ha sempre affascinato come le persone passano dall’amore folle al nulla, dal tutto al niente. Fa molto male.

Quando sento che un uomo sta per lasciarmi ho la brutta abitudine di lasciare io per prima, prima di sentire tutte le scuse.

Eccoci qui, uno più, uno meno.

Un’altra storia d’amore finita, eppure io l’amavo davvero. Quando penso che è finita e che non lo vedrò mai più… beh si, lo incontrerò per caso, ci presenteremo i rispettivi fidanzati, come se non fossimo mai stati insieme, lentamente penseremo l’uno all’altra sempre meno, sempre meno fino a dimenticare tutto.

O quasi.

È sempre così per me: ti lasci, vai in crisi, ti ubriachi, fai la scema, incontri uno, poi un altro, scopi solo per dimenticare quell’uomo. Poi, dopo qualche mese di vuoto totale, cerchi di nuovo il vero amore.

Annunci

Informazioni su mursie

Quando avevo vent'anni credevo che mi sarei salvata. Nei propilei dei trenta mi sono resa conto che sta andando tutto bene. E che uso parole come propilei senza provare vergogna alcuna.
Questa voce è stata pubblicata in stimoli esterni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a dannato fine settimana #1

  1. Notfamous ha detto:

    L’ accurata analisi femminile vs. l’ inamovibile superficialità maschile.
    http://www.facebook.com/video/video.php?v=1177477198304&ref=mf

    pessima, lo so. ma d’ altronde non smette di piovere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...