Triggianesi alla provincia. La provincia che cerca di rifarsi e il paese che resta paese: 1

Idv

– scusi, gentile signore dalla corporatura da euroliberale e ghigno da ricottaro, effettivamente candidato alla provincia per Idv, mi scusi lei, che sorride da quei manifesti con la sua aria piacente tra le bandiere che sventolano un simbolo che mai identificherò e riconoscerò, si proprio lei, in polo pateticamente pastello. Ma qui un tempo non c’era la sezione cittadina di rifondazione comunista?

– certo, signorina, le rispondo allargando le braccia e sorridendo in sua direzione, che se io sono l’ennesino candidato alla provincia, l’ennesimo riciclo di un sistema politico perfettamente oliato che mette in scena gli stessi personaggi da decenni, cambiando i costumi ma non le trame, lei è una finta ingenua. Certo, signorina, ma non lo sa che la rifondazione comunista non esiste più?

Annunci

Informazioni su mursie

Quando avevo vent'anni credevo che mi sarei salvata. Nei propilei dei trenta mi sono resa conto che sta andando tutto bene. E che uso parole come propilei senza provare vergogna alcuna.
Questa voce è stata pubblicata in fatti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...