quel carro nel cielo…

The great gig in the sky

Richard  Wright  28 luglio 1943 – 15 settembre 2008

uno le scrisse

“meravigliosa

inarrivabile

incisa nella prima versione durante la prima prova

non poteva venir meglio”

un altro, tempo prima le disse

“sai cosa mi sembra?sembra di far l’amore ogni volta che l’ascolto.”

 e c’era chi sussurrava preso da tremore estatico

“ha qualcosa che mi blocca nel momento esatto in cui inizia e resto lì a fissare tutta quella musica che mi viene addosso, e mica scappo io, lascio che mi travolga.” 

e ancora, in silenzio, le confidava

“la magia è nelle prime note, dopo quelle non puoi fare altro che ascoltarla”

 

 you gotta go sometime  

 

credo che cliccando qui potete ascoltare il brano..( e scaricarlo cliccando con il dx e poi salva oggetto ma credo non sia legale, chiedo pareri) the great gig in the sky

Annunci

Informazioni su mursie

Quando avevo vent'anni credevo che mi sarei salvata. Nei propilei dei trenta mi sono resa conto che sta andando tutto bene. E che uso parole come propilei senza provare vergogna alcuna.
Questa voce è stata pubblicata in fatti, stimoli esterni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a quel carro nel cielo…

  1. adriano ha detto:

    è semplicewmente meravigliosa a me da una carica e le parole di wrtight all’inizio! non si può fare altro che alzare il volume e andare sul lato oscuro della luna!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...